· 

Fotografi come Notai?

Nel primo post dopo la pausa estiva abbiamo pensato che sia il caso di prendere in mano un concetto importante per farti capire, in quanto aspirante fotografo, cosa c'è di diverso nella preparazione che ti verrà offerta nella nostra Scuola di Fotografia Metodo REL-Azione.

 

Per renderti la lettura più semplice ti faremo un premessa e poi vedremo punto per punto le differenze da tutto ciò che puoi trovare oggi nel mercato della preparazione fotografica professionale.

 

Premettiamo che l'idea formativa di fondo della Scuola è quella di fornire il RICONOSCIMENTO della professione FOTOGRAFO.

Cosa significa?

Purtroppo l'avvento del digitale ha comportato un declassamento della professione fotografica.

I fotografi professionisti oggi si trovano a lottare con un mondo di improvvisati.

 

Farai fatica a dimostrare la mancanza di improvvisazione senza un titolo al riguardo. Purtroppo elencare Workshop di fotografi rinomati ovvero anche indicare un numero ragguardevole di premi potevano andare bene a qualificarti diversi anni fa.

Oggi questi ultimi non ti bastano più.

Questi servono ai fotografi che già da anni e anni sono sul mercato.

Tu che ti immetterai sarai l'improvvisato di turno per gli altri professionisti e dovrai giocartela con prezzi bassi.

Di più, facendo prezzi bassi sarai classificato come fotografo di serie B se non sarai in grado di spiegare bene i tuoi prezzi più competitivi (diciamo così in breve).

 

Oggi in Italia, purtroppo, manca un titolo di FOTOGRAFO QUALIFICATO. Ci sono QIP e altre qualificazioni non supportate da reale formazione.

La qualifica è la qualità di un portfolio che viene identificata da altri professionisti esperti ma sempre tuoi rivali e concorrenti.

 

E' un dato di fatto.

 

Le Scuole di Fotografia, oggi esistenti in Italia, formano fotografi dal punto di vista tecnico, soprattutto in ambito commerciale e per la fotografia diretta alle aziende.

Manca una formazione diretta alla fotografia privati.

Manca, in special modo, una formazione qualificante in ambito Newborn e Bambini.

 

Se pensiamo alla laurea ad esempio:  oggi non esiste in Italia un percorso di studi per il Newborn e per la fotografia Bambini che attesti la preparazione in un ambito così delicato.

 

La Scuola di Fotografia vuole dare uno strumento che possa attestare la tua preparazione in ambito neonati e bambini: uno dei settori più delicati e difficili, dove è richiesta competenza non solo fotografica.

 

Come potrai attestare la tua preparazione? E perchè dovresti?

Attesterai la tua preparazione dimostrando che hai sostenuto:

  1. Un percorso di studi di 1 anno.
  2. Attraverso lo studio di materie non solo fotografiche.
  3. Attraverso degli esami, proprio come per conseguire una laurea.

 

Per evitare equivoci: la nostra Scuola non può darti una laurea in tal sorta di fotografia ma un attestato si. 

 

Attestato non riconosciuto dalla Stato ma che di certo ha validità per il tuo curriculum vitae. Ha validità verso i tuoi clienti finali.

 

Attestato che dà prova della tua preparazione.

 

Ad oggi nessuno può dare prova della sua formazione specifica ai Neonati e Bambini se non attraverso Workshop Newborn che nulla hanno a che vedere con quello che ti proponiamo noi qui oggi.

 

Quindi quali sono le differenze che ricavi da questa premessa rispetto a tutto ciò che trovi oggi in Italia?

 

  1. Non un Workshop di 1 giorno o al massimo 2 giorni
  2. Il primo attestato di formazione annuale
  3. I primi studi con esame in ambito giuridico, medico e marketing
  4. Attestazione dei tuoi studi annuali con esame di verifica

Nessun workshop ti fa fare una prova di ciò che hai appreso. Nella nostra Scuola SI.

 

Prova anche in ambito pratico-fotografico.

 

Ma non è tutto!

 

  1. La Scuola ha studiato un modo di evitare omologazioni: solo 10 fotografi per anno sono ammessi e non dovete essere tutti della stessa Provincia. Vogliamo formare solo pochi fotografi per zona (proprio come i Notai).
  2. In un prossimo post ti daremo i numeri previsti per Provincia: vogliamo un numero adeguato al numero abitanti.
  3. La Scuola darà ai fotografi esaminati strumenti di promozione mirata e non sarai lasciato solo al tuo destino finito il percorso annuale.
  4. Sarai sempre fotografo Metodo REL-Azione e solo tu nella tua Provincia potrai esserlo: sarà un tuo punto di forza nella tua comunicazione. La formazione marketing dell'anno sarà un grande aiuto per te.
  5. A conclusione esami sarai parte di un gruppo per sempre. Sarai guidato da fotografi non in concorrenza con te. Tra te e gli altri concorrenti ci saranno i chilometri a distanziarti. 

Ecco perchè diciamo che sarai un Fotografo in un'ottica di Notaio.

 

Se non lo sai i Notai sono in numero prestabilito per Comune (noi lo faremo per Province) e hanno un Codice Deontologico che prevede anche un atteggiamento disciplinato in ambito concorrenziale (noi ti daremo un protocollo del Metodo REL-Azione con un atteggiamento deontologico - professionale ben dettagliato).

 

Non è il caso di chiedere maggiori informazioni?

Il 4 settembre nel nostro gruppo ti presenteremo il nuovo anno scolastico 2021-2022

 

Ti aspettiamo!

https://www.facebook.com/groups/scuolafotografiarelazione

Scrivi commento

Commenti: 0