Corso online Ritratto & REL-Azione

Mercoledì 18 marzo alle ore 13:30

Un bambino ascolta solo se prima viene ascoltato

 

Questa frase non è scelta a caso.

Come più volte dico nelle mie lezioni, è cosa molto diversa fotografare adulti dal fotografare bambini.

 

Ancora è molto diverso fotografare modelli rispetto a fotografare persone semplici con la loro vita.

 

Per te che vuoi accostarti alla fotografia professionale di ritratto è importante capisca la differenza delle 2 tipologie di ritratto.


Il ritratto

Il ritratto in sè è riprendere la fisionomia di una persona.

Dai quadri del passato e dalle foto del passato arriviamo alla concezione di oggi di ritratto.

Nel corso ti porrò l'attenzione su quanto diverso sia fotografare bambini rispetto a qualsiasi altro tipo di ritratto fotografico

La relazione

Nella fotografia di ritratto, molto di più di altre che vai a fare, entra in gioco la tua relazione con la persona che hai davanti.

 

Forse non lo sai i bambini sono molto recettivi di fronte al tuo essere.

Sembra impossibile ma ti sanno leggere.

Anche se calmi con te, non vuol dire che ti abbiano accettato.

Ci sono bambini per natura accondiscendenti e obbedienti, educati ad accettare in modo remissivo ciò che gli accade.

 

Sappi che per mia esperienza non è sempre così. Ne parliamo nel corso.

Età dei bambini

Fare una fotografia di ritratto con il connubio della relazione: quanto conta l'età dei bambini?

 

Ti comporti uguale con tutti i bambini?

Non tanto per l'età ma sai che tutti i bambini sono diversi?

 

Oggi ci si pone davanti a tutti i neonati da fotografare come se fossero unici per genere (categoria Newborn).

 

Sappi che non è così. Anche i neonati sanno esprimere ciò che sono attraverso un linguaggio non verbale. Ovvio che nel corso darò un'infarinatura, poi se vorrai approfondire la nostra Scuola ha docenti esperti per questi aspetti.



Costo del corso: € 75,00


Per iscriverti al corso

Per favore, inserisci il codice:

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti